Via Francigena giorno 20

Da Ponte D’Arbia a San Quirico d’orcia 

Parto facendo una variante che porta a costeggiare la ferrovia su una larga strada sterrata, ci sono solo la nebbiolina mattutina e il silenzio ad accompagnarmi.

Lo sterrato poi si allontana dalla ferrovia e finisce su di una strada asfaltata che arriva a Buonconvento; attraverso la via principale che penso sia sempre la Cassia e percorrendo un sentiero giro dietro una zona industriale. Ancora un pezzo di strada asfaltata e poi una deviazione che continua a costeggiarla ma su un sentiero. Ad un certo punto gira a sinistra su di una salita e da qui inizia il bello della tappa.


Mi trovo su di una lunghissima strada collinare che attraversa tutto il parco naturale della Val d’Orcia, attraverso vigneti e panorami stupendi e ad una decina di km sulla destra la vista di Montalcino.

Quando, dopo una decina di km almeno, la strada torna a scendere si attraversa Torrenieri, posto perfetto per approfittare di un alimentari e prendermi un panino e una birra. Ormai è mezzogiorno ed alla fine mancano 8 km.

Dopo la pausa riprendo lungo quella che, da quanto ho capito, è un vecchio tratto della Cassia ormai quasi inutilizzata e che sale per almeno un km e poi scollina con una serie di tornanti. Effettivamente in 2 o 3 km non incrocio nessuna macchina, solo 4 ciclisti; in compenso prima di scendere mi regala un altro bellissimo panorama.


Con una deviazione sullo sterrato passo sotto al viadotto della statale e poi salgo su di un piccolo e ripido sentiero che porta, dopo un altro paio di km, a San Quirico.


Scopro ahimè che dovrò aspettare fino alle 16 per l’apertura a dell’ostello, cosi intanto faccio un giro per la città; questa sera c’è una festa e si stanno preparando stand e tavoli. Alle 16, quando la suora responsabile arriva , si trova con una decina di pellegrini in attesa e quindi anche le varie pratiche “burocratiche” vanno un po’ per le lunghe, ma alla fine riesco a fare la doccia e a sdraiarmi un po’.
Questa sera sarà meglio andare a letto presto, domani mi aspetta una tappa dura.

N.Passi: 24016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...